mercoledì 4 dicembre 2013

GNOCCHI ALLA ROMANA


Questa sera vi propongo un piatto originario del Lazio, gli gnocchi alla romana. Un piatto composto da ingredienti molto semplici e di facile reperibilità e soprattutto un piatto genuino che si realizza facilmente.  





Ingredienti

125 gr di semolino
500 ml di latte
40 gr di burro
1 tuorlo
80 gr di parmigiano
100 gr di fontina (o un formaggio a pasta tenera di vostro gusto)
noce moscata
sale


Preparazione
Mettete il latte sul fuoco, aggiungete metà burro il latte ed abbondante noce moscata. Appena il latte bolle aggiungete il semolino mescolando con una frusta per evitare che si creino grumi. Poi lasciate terminare la cottura per 10 minuti a fuoco basso… continuate a mescolare! Spegnete il fuoco ed aggiungete il tuorlo, il burro rimasto ed una spolverata di parmigiano. Mettete il tutto su un foglio di carta da forno messo sul tagliere, coprite con un secondo foglio di carta da forno e con un mattarello stendete il composto finchè non avrà uno spessore di circa un centimetro. Fate raffreddare per 40 minuti e con l’aiuto di un coppapasta ricavate dei dischetti.

Accendete il forno a 200°, imburrate una pirofila in terracotta e disponete i dischi di semolino in maniera allineata e leggermente sovrapposta. Passate con un pennello un pochino di burro fuso, poi completate con il parmigiano rimasto e la fontina grattugiata grossolanamente. A me piace mettere un po’ di parmigiano anche tra un disco e l’altro… voi fate a vostro piacere.
Infornate per almeno 20 minuti… sopra gli gnocchi alla romana si dovrà formare una crosticina dorata e croccante… 

Mentre aspettavo che gli gnocchi cuocessero, ho preparato una salsina alla pancetta affumicata da versare sugli gnocchi... così per dare un tocco in più!

Buon appetito!!!

D