sabato 14 settembre 2013

CHICKEN PIE.... a modo mio....

Questa sera preparo un classicissimo della cucina anglosassone,,, la torta pollo e porri, ovviamente rivistra e corretta alla D



Ingredeinti per una tora da 6 porzioni


4 sovracosce di pollo, disossate e tagliate a dadini
2 porri, mondati e tagliati finemente
150 gr di pancetta stufata tagliata a striscioline
un rosso d'uovo
due cucchiai di farina
180 gr di panna acida
sale
pepe
olio evo
un bicchiere di vino bianco secco
una noce di burro
due fogli di pasta brisè


Preparazione

Mettete a soffriggere con olio, sale e pepe i porri. In un'altra padella fate dorare il pollo e la pancetta con la noce di burro, mescolate spesso. Mentre i porri appassiscono il vostro pollo diventerà dorato!

Aggiungete ai porri i due cucchiai di farina per assorbire i liquidi. Dopo aver mescolato aggiungete il vino e fate appassire i porri pochi minuti. Aggiungete adesso la panna acida mescolate e alla fine sempre mescolando aggiungete il pollo con la pancetta... regolate di sale e spolverate con il pepe.

Accendete il forno a 180°.

prendete la vostra terrina, imburratela. Stendete il primo foglio di brisè sul fondo. Versate la farcitura e chiudete con il secondo foglio di brisè. Ritagliate la pasta in eccesso. Spennelate con del rosso d'uovo sbattuto, praticate qualche foro con il coltello per far evaporare i liquidi della farcitura ed infornate.

Lasciate in forno per 25 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura. Prima di tagliare la torta lasciate riposare almeno 10 minuti.


La torta avrà una crosta molto croccante ed un cuore molto cremoso...buonissimo!...buon appetito!


D