sabato 8 giugno 2013

VERZA RIPIENA ALLO SPECK CROCCANTE

Questa mattina ho gironzolato un pò al mercato e in alcuni negozietti indiani... avendo un pochino di tempo in più ho deviso di fare un piatto un pò incasinato... un mix di sapori che va dalla montagna, alle colline spezzine fino al medio oriente... il risultato è forse il piatto più complesso che abbia mai proposto, anche nell'impiattamento. Una sorpresa!


Ingredienti per quattro persone:

4 foglie di verza a km 0
10 fette di speck
una robiola di caprino (io ne ho presa una della garfagnana)
delle noci sgusciate
una patata
una manciata di cuos cous
polvere di curry
parmigiano reggiano grattugiato fresco
olio evo
sale e pepe

Preparazione:

Sbucciate la patata tagliatela a tocchetti e lessatela in abbondante acqua salata. (minuti saranno sufficieni.

Cucinate il cous cous e fatelo raffreddare. Io lo preparo in micoronde con una ciotola e un pochino d'acqua esale. Regolo l'acqua ogni 3 minuti fino a cottura completata. Setacciandolo con una forchetta prima di ogni cottura. in 10/12 minuti è pronto.

Grattate il parmigiano e mischiatelo con in curry. Quando il cous cous sarà abbastanza raffreddato aggiungetelo al composto formando una pasta grumosa ma che stia assieme. Lasciatelo riposare.

Prendete il caprino, mettetelo in una ciotola, aggiungete la patata schiacciata, 7 noci sbriciolate, 6 fette di speck tagliate a striscioline sottili, mischiate il tutto in modo omogeneo regolate di sale. Mi raccomando fate attenzione al sale, il caprino è già molto salato! Poi macinate un pò di pepe e date l'ultima mescolata al composto.

Pulite le foglie di verza e scottatele qualche minuto nell'acqua di cottura delle patate. stendetele a raffreddare su un tagliere. Accendete il forno a 180°.
Con un coltello asportate un porzione del gambo e lasciatele raffreddare. Prendete la farcitura e realizzate degli involtini con la foglie di verza. Mettete gli involtini su una placca antiaderente i infornate per 15 minuti.

Mettete un padella antiaderente sul fuoco e realizzate con l'impasti di cous cous 4 mini frittatine, 3 minuti per lato saranno sufficienti per rendere la frittatat compatta.

Nella stessa padella fate saltare le restanti fette di speck finchè non saranno croccanti.

Adesso potete impiattare. Io ho provato ad abbinare tutti i colori e tutti i gusti...


Spero vi piaccia con un bel bicchiere di vino bianco secco ghiacciato.


Ciao ciao... D