venerdì 28 giugno 2013

PAPPA AL POMODORO e SEPPIE

Al mercato ho trovato un rametto di pomodori che mi ispiravano moltissimo...quindi ho provato ad usarlo in maniera originale per finire anche le seppie surgelate che mi sono rimaste ieri...




Ingredienti per 2 persone:
4 pomodori
qualche pisello
una costa di sedano
una cipolla
uno spicchio d'aglio
una baguette
un peperoncino secco
olio evo
sale e pepe
olive nere denocciolate

Preparazione

Sbollentate i pomodori in acqua salate e levate la buccia. Tritate finemente la cipolla e mettete metà del trito a soffriggere assime all'aglio e alla costa di sedano tagliata grossolanamente, sfumate con un del vino bianco e aggiungete i pomodori tagliati a pezzi. Lasciate cuocere e di tanto in tanto schiacciateli e mescolate il tutto. Cuocete per 10/12 minuti, poi togliete l'aglio e un pò di sedano. Con un frullantore ad immersione realizzate la crema di pomodoro.

Tagliate a striscioline le seppie e fatele saltare in padella con il resto della cipolla e i piselli e un peperoncino secco sbriciolato, sfumate con un pò di vino bianco. Aggiungete a metà cottura delle rondelle di olive nere denocciolate. In tutto fate cuocere 10 minuti al massimo.

Preparate nel frattempo i crostini... Tagliate il pane a fette e doratele con dell'olio d'oliva. Infornate 5 minuti a 180°.

Adesso impiattate spolverando il pomodoro con il pepe macinato fresco...




Buon Appetito!


D