martedì 28 maggio 2013

MILLEFOGLIE CROCCANTE ALL'UCCELLETTO

Parlando col mio collega Aldo mi diceva giusto oggi: "dhe ma te ce n'hai voglia tutte le sere a cucinare cose ricercate...io mangio una fettina..."
Quindi questa sera ho provato a rielaborare in chiave un pochino più moderna la carne all'uccelletto, un classico della cucina ligure. Sostanzialmente una fettina tagliata a striscioline aromatizzata con aglio, olio, sale rosmarino e alloro... spero vi piaccia...in 20 minuti siete seduti a tavola...Mangerete una banale fettina o forse no...

Ingredienti per due persone: 
tre fette di vitellone tagliato sottile
quattro spicchi d'aglio
due zucchine
due patate novelle
due carote
una bottiglia d'olio per friggere
sale e pepe
olio d'oliva extravergine
alloro e rosmarino

Preparazione: 



Tagliate alla julienne le verdure, tenendole separate.... prendete le fettie di carne e tagliatele a striscioline.  Per la frittura mettete in una padella con i bordi alti l'olio per friggere a bollire ed un paio di spicchi d'aglio con la buccia. Immergete fino a cottura completata e separatamente: patate, zucchini e poi carote. Mediamente in 4/5 minuti al massimo saranno pronte, e mi raccomando non togliete mai l'aglio ! Poi lasciate riposare le verdure fritte in piatti separati con carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso e regolate di sale. 

Nel frattempo in un'altra padella mettete un filo d'olio con due spicchi d'aglio sbucciati e privati della parte centrale. Accendete il fuoco... regolate di sale e aggiungete alloro, rosmarino e la carne. Coprite e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto per 5 minuti al massimo. La carne a questo punto dovrebbe essere cotta e molto succosa. 

Per servire ho provato a fare una torre multistrato con tutti gli ingredienti aiutandomi con un coppapasta quadrato... come una millefoglie.... spero vi piaccia! 

Buon appetito...


D